Recensioni

“...Applausi scroscianti hanno coronato il debutto, in prima nazionale assoluta, della nuova creazione di Walter Matteini ed Ina Broeckx. La imPerfect Dancers Company ha reso magicamente la lotta esistenziale fra ego nascosto, sublime poesia, timori e collera aggressiva in un continuo crescendo di alternanze emozionali legate da un 'fil rouge' ha lasciato spaziare fantasia ed innovazione con straordinarie coreografie dove ogni passo ed ogni movimento esprimevano l’emblema mentale del Cigno Nero che alberga in ciascuno di noi ...”
Eliconie, Maria Luisa Runti

“...senza dubbio nessuno avrà potuto sottrarsi al profondo coinvolgimento emotivo generato da questa rappresentazione. Un'inconsueta rivisitazione postmoderna del classico balletto di Tchaikovski Il lago dei cigni che vi consigliamo vivamente di non perdere ...”
Egg Magazine, Maria Chiara Gori

“...Una sfida difficile materializzare il “Diario” di Anna nella gestualità della danza, una sfida che la Imperfect Dancers Company ha vinto offrendo uno spettacolo di profonde, sofferte, laceranti emozioni che la superba e coinvolgente coreografia di Walter Matteini ha saputo sottolineare con dinamica forza drammatica e pathos. Le parole, i pensieri di Anna prendono corpo e si trasformano in intensi movimenti interpretativi di struggente e malinconica poesia. Poesia catartica e subliminale interrotta, a tratti, dal segno crudo delle maschere a gas o dall’abbaiare di un cane. Ricordi ed emozioni scorrono fra realtà e sogno, fra il desiderare la vita e l’avere la morte accanto ...”
Eliconie, Maria Luisa Runti

“Ho dovuto ricordare a me stessa di respirare talmente ero assorbita, rapita e trasportata nella pura emozione e l'energia della Compagnia italiana, imPerfect Dancers.”
Gabrielle Narsted su The Unseen Garden nel Vancouver Observer | Leggi l'intero articolo

“Istante ha meravigliato il pubblico in tre diversi continenti, con standing ovation in Europa, Africa e Sud America.”

“La compagnia di danza contemporanea italiana ha incantato l'Uruguay.”
Montevideo Gazette dell'Uruguay

“Madama Butterfly's Son è uno spettacolo unico che ha già conquistato la sua reputazione come una furia internazionale.”
Badische Neueste Nachrichten, Karlsruhe

“Grandi interpreti della danza contemporanea con straordinarie abilità.”
“Vedere l'imPerfect Dancers è come compiere un percorso emozionale di grande profondità.”

La Gazzetta di Parma

“Uno straordinario successo.
La musica di Vivaldi e Stravinskij incontrano la bellezza e la passione di una delle compagnie di danza più apprezzate e tecnicamente dotate d'Europa .”

La Gazzetta del Mezzogiorno

“I ballerini italiani della imPerfect Dancers hanno fatto il loro debutto negli Stati Uniti Sabato con una performance energica e alternativa, alimentata da profondi sentimenti e nonsense ... Se c'è un'imperfezione qui, non è nella danza, ma nella tensione intrinseca di condensare tali complesse emozioni in un'ora di movimento.”
Il Washington Post

“Si tratta di una tagliente coreografia enfaticamente danzata. Con surreali, bellissimi dettagli parsimoniosamente illustrati, dove tragedia e gravità si alternano con bell'umorismo.”
Mittelbayerische Zeitung su Istante

“Incredibile come agile può essere l'uomo e al contempo così vulnerabile.”
Mittelbayerische Zeitung su Istante

"Tutto respiro, eventi, ed estasi. Walter Matteini e la sua imPerfect Dancers Company al Regensburg Dance Festival con Thinking Outside the Box, l'apoteosi della serata ... Thinking Outside the Box è respiro, eventi, guardare, sentire, la memoria, l'orrore, affermazione e sorprendente danza."
Tanznetz.de

Foto fronte pagina © Paolo Porto